Serbatoi a pressione e scambiatori di calore

Nel novero delle realizzazioni di IMCAR c’è anche una linea di calandre destinate alle produzione di scambiatori di calore e di serbatoi a pressione. Gli scambiatori di calore sono macchinari usati nei complessi petrolchimici, ogni qual volta sia richiesto lo scambio di calore fra due fluidi. I recipienti a pressione, invece, sono contenitori usati per mantenere gas o fluidi ad una pressione diversa da quella esterna. Questi apparecchi, generalmente, sono caratterizzati da strutture in acciaio di grandi spessori, ottenute mediante la calandratura di lamiere che vanno da 20 mm a massimo 100 mm.

Nella produzione di tali macchinari non è richiesta solamente una produttività significativa, ma anche una precisione assoluta. Inoltre, nella realizzazione di scambiatori di calore e di serbatoi a pressione sono fondamentali i processi di invito, al fine di ottenere le tolleranze desiderate e permettere la calandratura delle virole. Le calandre dedicate alle produzione di scambiatori di calore e di serbatoi a pressione di IMCAR possiedono tutte queste caratteristiche, sono macchinari performanti, destinati a durare nel tempo. Oltre alle calandre, non bisogna dimenticare che IMCAR produce macchinari per la produzione di fondi bombati, che trovano largo impiego in questo settore. Le nostre calandre per scambiatori di calore e di serbatoi a pressione sono una garanzia di affidabilità e di qualità!